L’Arena 22 Febbraio 2018 Lo spettatore “vive” il dramma Così Rubini rilegge Dostoevskij