16 Dicembre 2021

Cenere Cenerentola

Compagnia Naturalis Labor
Coreografia e regia di Luciano Padovani

“La danza è, in fondo, un naturalis labor: un lavoro del corpo, paziente e necessario, quotidiano e faticoso, caratterizzante e costruttivo; naturale come un gesto, come il corpo che lo produce, come l’occhio che lo vede, come il tempo che lo consuma. Il resto è forma” (Luciano Padovani).

Una Cenerentola lontana dallo stereotipo, dell’incanto da favola, una donna che vive l’attimo con sorpresa, audacia e disillusione. La scena diventa un sobborgo minerario dickensiano: il palco coperto di cenere e un muro di metallo, memoria di lavoro, fatica e povertà. Costumi d’effetto, rasi impalpabili nello sfavillante turbinio delle danze e nell’intreccio della seduzione e luci da minatori, fanno rivivere la protagonista e i suoi “topini disneyani”.
Uno spettacolo intenso e di grande impatto visivo.