bg salieri CALENDARIONE 3

Domenica, 23 Luglio 2017 | 22:52

salieri on facebook salieri on instagram
Teatro Salieri
Oggi
I prossimi eventi del mese
Giorno precedente
Prossimo giorno

Colecciòn Tango

x
Giovedì 06 Aprile 2017, 20:45

Danza

bg TANGO

Compañia de Leonardo Cuello

 

Diamante

musica di Osvaldo Pugliese

suono di Sebastián Verea

 

Entre tus brazos

musica di Carlos Di Sarli, Miguel Caló

suono di Sebastián Verea

 

Nobleza de Arrabal

musica di Francisco Canaro

con il Quinteto Pirincho

 

Eterno

musica di Astor Piazzolla

 

coreografia di Leonardo Cuello

scenografia e costumi di Nora Churquina

luci di Magalí Perel

con Milagros Rolandelli-Lisandro Eberle

Ayelen Sanchez-Walter Suquía

Laura Zaracho-Ollantay Rojas

Rocío Leguizamón-Germán Filipeli

Nuria Lazo-Federico Ibañez

 

 

Leonardo Cuello, coreografo eclettico e docente universitario di Buenos Aires, ha un obiettivo preciso: sorprendere il pubblico internazionale, già molto abituato al tango, con il suo stile personale e la sua interpretazione originale. Guarda al futuro senza mai perdere le radici profonde del tango, il ricco patrimonio di una danza che nasce a ine Ottocento fra Rio de la Plata, Buenos Aires e Montevideo, fondendo tradizioni americane, africane ed europee su una struttura musicale simile al jazz. Si basa sull’improvvisazione e le combinazioni sono infinite, nelle note come nei passi. Cuello svolge una particolare ricerca estetica e creativa che attinge alla danza contemporanea, al teatro, alla scenograia, alla sperimentazione e alla contaminazione di linguaggi diversi. In questo caso ha scelto di confezionare uno spettacolo che combina i momenti più intensi e importanti del repertorio, riunendo le opere di taglio nettamente tanguero della sua compagnia. E da qui il titolo: Colección Tango, un insieme di brani diversi accostati. La poetica di Cuello è profondamente personale ma torna sempre all’essenza più profonda del tango, pur fondendosi con altri temi: la coppia come entità. Dieci danzatori in scena, cinque coppie giovani e affiatate, pronte a coinvolgerci e farci respirare la loro particolare afinidad, la compenetrazione della coppia che si muove come in una trance ipnotica sulla musica, una colonna sonora creata appositamente per lo spettacolo, con le sue note malinconiche ma anche piene di vitalità..

 

Ore 20.00, al Ridotto del Teatro:

Conversazioni sullo spettacolo con storie, aneddoti e curiosità con il critico di danza Paola Bruna.

 


indietro

Questo sito utilizza i cookies per consentirti una migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies, navigando acconsenti al loro utilizzo. Per saperne di più o negare il consenso ai cookies, leggi la nostra privacy policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information