I Virtuosi Italiani con Nefedova

I Virtuosi Italiani con Nefedova

Sabato 11 Novembre 2017, ore 20:45

Ore 20.00, al Ridotto del Teatro: Presentazione del volume
“Antonio Salieri, la carriera di un musicista tra storia e leggenda”
realizzato a cura della Fondazione Antonio Salieri e del Rotary Club di Legnago.

Alberto Martini primo violino concertatore

Elena Nefedova Pianoforte

Antonio Salieri (1750 – 1825)

Concertino per flauto e archi in Sol maggiore

Flauto solista:  Massimo Mercelli

Antonín Dvorák (1841 – 1904) 

Serenata in Mi maggiore, op. 22

Fryderyc Chopin (1810 – 1849)

Concerto n. 2 in Fa minore

Rimettiamoci “In Viaggio con Salieri”, per inaugurare una nuova stagione di Musica e di Teatro. E quello che questa volta ci propongono i Virtuosi Italiani, una delle compagini italiane più attive e applaudite in campo internazionale e sempre gradita ospite nel nostro Teatro, è un viaggio “in avanti nel tempo”. Verso sonorità che Salieri non fece in tempo a conoscere, tanto lontane dalle sue ma pur se sempre debitrici alla vitalissima Vienna di fine Settecento di cui il Maestro legnaghese fu punto di riferimento imprescindibile. Come quella di Dvorák, che intreccia il folclore e il canto popolare boemo con il romanticismo più lirico. E come quella di Chopin, elegantemente rivoluzionaria anche grazie a uno strumento che aveva cominciato la sua irresistibile ascesa negli ultimi anni di vita di Salieri: il pianoforte. Qui affidato alle giovani e talentuose mani di Elena Nefedova.